0445509R – Rimozione macchie dal marmo con il metodo “nest”

0445509R – Rimozione macchie dal marmo con il metodo “nest”

RIMOZIONE MACCHIE SCONOSCIUTE MARMO CON IL METODO DEL “NIDO”

 

PARTE 1 — GENERALE

1.01 SOMMARIO

A. Questa procedura contiene indicazioni sulla preparazione di un impacco generico per la rimozione di macchie sconosciute sul marmo. Per la rimozione di uno specifico tipo di macchia, vedere la procedura appropriata come dal seguente elenco:

1. Macchie Rame/Bronzo: vedi scheda 04400-07-R

2. Macchie di grassi lubrificanti: vedi scheda  04455-10-R

3. Macchie di olio e grasso: vedi scheda  04455-11-R

4. Segni di corrosione: vedi scheda  04455-15-R

5. Macchie di inchiostro e vernice: vedi scheda  04455-18-R

6. Macchie organiche: vedi scheda  04455-14-R

7. Vernici olio di lino: vedi scheda  04455-12-R

8. Vernici al lattice e acriliche: vedi scheda  04455-13-R

9. Macchie di ruggine: vedi scheda  04400-06-R

10. Macchie di Iodio: vedi scheda  04455-16-R

11. Macchie di urina: vedi scheda  04455-17-R

 

PARTE 2 — PRODOTTI

2.01 MATERIALI

A. solventi quali il tricloroetilene (solvente altamente raffinato):

ATTENZIONE: TRICHLOROETHYLENE È ALTAMENTE TOSSICO E PUÒ REAGIRE CON ALCALI FORTI COME CALCESTRUZZO FRESCO FORMANDO GAS PERICOLOSI.

1. Altri nomi chimici o comuni includono Etinil trichloride.

2. potenziali pericoli: TOSSICO.

3. Reperibile presso distributori di forniture automotive, fornitori di sostanze chimiche(sia commerciali che scientifiche), distributori di forniture per lavanderie a secco, negozi di vernici, distributori di forniture fotografiche (non negozi di fotocamere), o distributori di forniture per stampanti.

B. gesso per stampi

C. Acqua minerale

D. Panni puliti, senza pelucchi

2.02 ATTREZZATURE

A. Contenitore impermeabile per mescolare la pasta

B. Cucchiaio di legno o una spatola

C. Raschietto in legno (per rimuovere lo stampo)

 

PARTE 3 — ESECUZIONE

3.01 MONTAGGIO, INSTALLAZIONE, APPLICAZIONE

A. Versare una quantità moderata di acqua minerale in un contenitore.

B. Aggiungere una piccola quantità di gesso per stampi all’acqua.

C. Mescolare il composto, continuare ad aggiungere gesso e agitare finché la soluzione abbia la consistenza del dentifricio.

D. Modellare la pasta come il nido di un uccello e posizionarlo sulla macchia. Assicurarsi che la forma copra l’intera macchia e parte della pietra incontaminata che circonda l’intero macchia.

E. Lasciare il nido asciugare (circa 30 minuti).

F. Versare un po’ di solvente nel nido e lasciare in posa per circa tre ore.

G. Dopo il periodo di posa, rimuovere la forma con raschietto di legno (per evitare di graffiare la superficie).

H. Lavare accuratamente la superficie con abbondante acqua minerale.

I. Asciugare la superficie con panni privi di pelucchi e lasciare asciugare completamente.

J. Se rimane colorazione residua, ripetere il trattamento fino a quando l’intera macchia non è stata rimossa.

 

FINE DELLA SEZIONE

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close